Marciano della Chiana

Minaccia di morte la mamma, arrestato

Ha minacciato di morte più volte la madre per farsi consegnare il denaro richiesto. Per questo un 29enne è stato arrestato dai carabinieri di Arezzo, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Monza dopo le indagini dei colleghi di Brugherio (Monza Brianza). L'uomo, dovrà rispondere dei reati di estorsione e detenzione abusiva di armi in quanto nell'appartamento nel quale viveva sono state trovate varie armi tra cui una balestra con dardi, tre katane, un pugnale ed una pistola ad aria compressa. Secondo i militari, dopo anni in cui si faceva mantenere con poche centinaia di euro inviategli dalla madre mensilmente, nel 2014 lo stesso ha cominciato a pretendere somme sempre maggiori. Dopo vari rifiuti della madre ha minacciato di morte la madre. L'uomo è stato rintracciato in casa propria che versava in stato di degrado, con carenze igieniche e nella quale c'erano diversi animali. Intervenuti i vigili del fuoco, l'Enpa e la Asl.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie